Winfactory 4.0Il software di supervisione per la fabbrica digitale

Icon ctabox gowebsite

Vai al minisito

Float block image ipadwinfactory4.0

Winfactory 4.0 è il software di controllo e gestione del processo produttivo sviluppato da Piovan, progettato per la supervisione della fabbrica digitale.

L’integrazione tra strutture produttive, distributive e informative dell’industria manifatturiera è il cardine del concetto di smart factory. Piovan la mette in pratica con l’evoluzione del proprio software di controllo e gestione del processo, secondo le linee guida di Industrie 4.0. Con il nuovo prodotto, alle funzioni di supervisione tipiche di Winfactory se ne affiancano molte altre, che possono comporre un sistema realizzato su misura.

Alcune delle nuove caratteristiche sono:
● maggior controllo del processo produttivo: grazie al sistema di rintracciabilità dei materiali, che permette al cliente di sapere sempre quale lotto di materia prima è stato trasformato nel prodotto finito e di sapere dove si trova ciascun lotto all’interno del processo produttivo
● interattività e fruibilità: sono ora disponibili on-line i manuali di ciascuna macchina e il cliente può caricare qualsiasi altro documento relativo alla macchina (istruzioni operative interne, report di manutenzione…). In caso di allarmi considerati critici una notifica può essere inviata anche via mail ad utenti selezionati.
● flessibilità e sicurezza negli accessi: il profilo di ciascun utente può essere definito con un numero maggiore di dettagli e informazioni e i privilegi di accesso possono essere assegnati in modo flessibile con criteri molteplici (in base al device, al layout…). La sicurezza è garantita da alcune funzionalità come l’auto log-off.
● strumenti di analisi evoluti e personalizzabili: sono disponibili strumenti per un controllo delle performance, come ad esempio il tool relativo alle prestazioni e al grado di utilizzo del sistema di trasporto; strumenti di analisi e diagnostica come i trend personalizzabili che permettono di combinare e confrontare variabili diverse o il diagramma di Pareto per l’analisi degli allarmi più frequenti.
● gestione integrata: sono state introdotte la gestione delle ricette di linea e la schedulazione per gruppi di macchine per rendere più immediata una gestione coerente dell’intero sistema, automatizzando le procedure abituali.
● comunicazione e scambio dati: è ora disponibile WebService per lo scambio dati on-line con MES, ERP o sistemi di supervisione del cliente. WebService è stato scelto perché è una soluzione flessibile e trasversale, indipendente dal linguaggio di programmazione o dall’hardware utilizzato.
● strumenti di ottimizzazione dei consumi energetici: il primo passo per avviare un programma consapevole di risparmio energetico è quello di conoscere esattamente i consumi correnti; per questo motivo è stato sviluppato Winenergy, il tool di Winfactory per il monitoraggio energetico. Winenergy può essere utilizzato in modo trasversale e applicato a tutte le utenze del cliente: non solo quindi dispositivi Piovan, ma anche ad esempio macchine trasformatrici, servizi ausiliari, impianti di illuminazione, riscaldamento o condizionamento.