Deumidificazione ad alta efficienza serie GenesysRLa nuova tecnologia di deumidificazione per il PET

Icon ctabox gowebsite

Vai al sito web dedicato

Float block image genesys r

La nuova tecnologia reactor drying, combina i benefici del rapido riscaldamento del PET con un controllo innovativo dell’umidità residua della resina. GenesysR opera a normali temperature di deumidificazione (da 170 a 180°C) in un ambiente asciutto e, a differenza di quanto accade nel processo con SSP, non accresce la viscosità intrinseca e riesce a ridurre il tempo di deumidificazione da 7 a 5 ore. Si assiste ad un miglioramento dell’efficienza energetica pari a 10 Wh/kg, con un conseguente risparmio del 60%, e oltre, rispetto ai sistemi di deumidificazione tradizionali. 

La tecnologia AIPC

La linea GenesysR è particolarmente adatta per applicazioni ad alta produttività, laddove i benefici di un ridotto consumo di energia e un processo altamente stabile vengono sfruttati al massimo. GenesysR vanta un controllo davvero innovativo dell’umidità residua nel PET, denominato AIPC. AIPC è l’acronimo di Automatic Injection Pressure Control.

Massima efficienza energetica

Un nuovo algoritmo, specificamente sviluppato per l’AIPC, è in grado di regolare costantemente la portata, la temperatura ed il punto di condensazione (dew-point) dell’aria di processo, così da mantenere la pressione d’iniezione al più alto livello possibile di stabilità. Questa caratteristica acquista un particolare valore oggi, dal momento che i nuovi modelli di preforme richiedono pareti più sottili e per questo un maggior controllo dell’umidità e della pressione d’iniezione.

Tecnologia in attesa di brevetto

Benefici

● Controllo automatico della pressione d‘iniezione (AIPC)
● Massima qualità delle preforme
● Massima stabilità del processo di stampaggio ad iniezione
● Elevata costanza di produzione
● Riduzione del tasso di scarto a zero
● Incremento dell’efficienza energetica del sistema
● Controllo evoluto basato su PC industriale