Controllo di produzione RyngIl dispositivo universale per il controllo di produzione

Float block image rynggranjoint  2013

Ryng è il nuovo sistema di misura della produttività delle macchine trasformatrici.
Per avere una misura istantanea e precisa della quantità di materiale trasferito dal contenitore alla tramoggia e quindi poter intervenire con prontezza sui parametri operativi della macchina e, soprattutto, poter conoscere la sua produttività effettiva, Piovan ha progettato e realizzato un particolare dispositivo denominato “Ryng”.
Si tratta di un sistema di misura diretto della quantità di materiale trasferito dal contenitore alla tramoggia e quindi della produttività della macchina, che, altrimenti, nella totalità dei casi viene dedotta a valle, in base al peso o al numero dei pezzi stampati in un determinato intervallo di tempo. Ciò, evidentemente, non dà indicazioni puntuali e precise su come la macchina sta effettivamente lavorando e sui dati di produzione.
Ryng utilizza un software proprietario impostato su specifici algoritmi che gestiscono ed elaborano i dati raccolti e quindi indicano la quantità reale di materiale trasferito. Di fatto, il sistema misura il guadagno di peso nella fase di carica, interpolando tale dato al valore di perdita di peso del contenitore nella fase di trasferimento del materiale nella tramoggia, fornendo informazioni dirette dal campo e quindi consentendo di fare un confronto tra produzione attesa e produzione effettiva della macchina. Inoltre, il software è programmato in modo da escludere o ridurre al minimo le oscillazioni della misura riconducibili alle inevitabili vibrazioni indotte su tutto sistema di alimentazione dal funzionamento della macchina. Pertanto, il sistema consente misure di elevata precisione (con errori inferiori all’1%).

Benefici

● Monitor consumo materiale in tempo reale
● Controllo lotti di produzione
● Analisi statistica volumi di produzione
● Applicazione su tutti i dispositivi di carica materiale
● Collegamento a WinFactory per controllo remoto